Prelievi al San Donato, da lunedì primo settembre si cambia

Da lunedì prossimo al San Donato di Arezzo parte una nuova organizzazione del centro prelievi, con l'obiettivo di migliorare fortemente il servizio agli utenti. Si potrà prenotare: questo comporterà una attesa di soli cinque minuti, contro le code che oggi sono spesso insopportabili. Con "alzatacce" al mattino presto nella speranza di essere fra i primi e in qualche caso l'amara sorpresa di stare in fila per periodi lunghissimi, senza poter programmare la propria attività nella mattinata.

COME E' OGGI
Attualmente il Centro prelievi dell’Ospedale di Arezzo è aperto tutti i giorni feriali (e il sabato mattina ad orario ridotto).
Qui si possono svolgere tutte le indagini chimico – cliniche ad accesso diretto. Questo sistema può a volte comportare attese e disagi per i cittadini che vi accedono. L’Azienda ASL 8 ha deciso perciò di introdurre una nuova organizzazione del servizio.

COSA CAMBIA
Da lunedì 1 settembre presso il S. Donato viene introdotta la "prenotazione preferenziale" delle attività di prelievo (e consegna campioni biologici). Viene indicato l’orario esatto in cui ci si dovrà presentare per effettuare il prelievo ed evitare attese.
Il Centro sarà aperto dalle ore 7:15 alle ore 12:00 dal lunedì al venerdì.

COME PRENOTARE
La prenotazione dei prelievi può essere effettuata in un qualsiasi punto CUP interno o esterno all’Azienda (eccetto Cup-Tel) entro le ore 12:00 del giorno precedente.

ACCESSO DIRETTO SENZA PRENOTAZIONE
Coloro che non si sono preventivamente prenotati saranno comunque accettati fino alle ore 12,00 presso il Centro la mattina stessa (l’accesso diretto è quindi garantito) e passeranno attraverso la medesima procedura di prenotazione, in coda ai prenotati.
Il Centro prelievi del S. Donato resterà aperto fin quando saranno stati soddisfatti tutti i cittadini che si sono presentati.

PERCHE' IL CAMBIAMENTO
E' chiara la logica che sta alla base di questa scelta, che per il momento scatta solo al San Donato, ma che, dopo un periodo di sperimentazione e studio, sarà poi allargata anche agli altri centri oggi in esclusivo accesso diretto. Con i tanti punti Cup, le farmacie che hanno già il servizio e gli studi medici associati disseminati nel territorio ed in grado di effettuare prenotazioni sul sistema Usl, basteranno pochi minuti il giorno prima del prelievo, per effettuare la prenotazione e, quando dovuto, anche il pagamento del ticket. All'utente sarà rilasciato il foglio della prenotazione contenente l'orario esatto del prelievo e il numero di box dove questo sarà effettuato (nonché eventuali contenitori per urine, feci, ecc…).
Secondo le valutazioni dei tecnici chi deve effettuare un prelievo sosterà nei locali dei laboratori del san Donato cinque minuti in tutto.
E prenotarsi a questo punto diventa essenziale perché chi si presenta direttamente, va in coda ai prenotati: significa che se uno arriva alle 7,15, rischia di ricevere la prestazione anche 3 o 4 ore dopo. Ovviamente al momento in cui si presenta all'accettazione, gli sarà comunque comunicato l'orario del prelievo e il box presso il quale sarà effettuato. Ma a questo punto molto meglio provvedete il giorno o i giorni precedenti. E le prenotazioni sono possibili già da oggi, 27 agosto.