Maltempo: ancora venti e temporali al centro-sud

ROMA – Flussi di correnti settentrionali associati al riscaldamento delle ore diurne determineranno ancora la persistenza di condizioni di instabilità sulla penisola, in particolare sulle regioni centro-meridionali e sui settori alpini e prealpini.

Sulla base dei modelli disponibili il Dipartimento della Protezione civile ha emesso un nuovo avviso di avverse condizioni meteorologiche che prolunga ed integra quelli diramati nei giorni scorsi.

In particolare dal pomeriggio di oggi, mercoledì 1° luglio 2009, sono previste precipitazioni sparse, specie durante le ore pomeridiane e serali, anche a carattere di rovescio o temporale localmente di forte intensità sulle regioni centro-meridionali, più frequenti sui settori appenninici. Al nord, l’instabilità delle prossime ore potrà dare origine a brevi rovesci o temporali, caratteristici della stagione in corso.
I fenomeni potranno essere accompagnati da forti raffiche di vento ed attività elettrica.