Inzaghi, lesione al crociato

sport calcio

Milano (Adnkronos) – Brutte notizie per il Milan e per Filippo Inzaghi. L'attaccante rossonero, infortunatosi ieri sera nel match contro il Palermo, questa mattina e' stato sottoposto a risonanza magnetica che ha documentato una lesione del legamento crociato anteriore associata a una lesione del menisco esterno del ginocchio sinistro. "Dopo un consulto specialistico con il dottor Piero Volpi -fa sapere il Milan in un comunicato- si conferma indicazione a trattamento chirurgico". Il brasiliano Alexandre Pato, invece, sosterra' esami medici nella giornata di domani.
"Io non mollo e faro' di tutto perche' non sia finita" dice Inzaghi che non si arrende: "La vita e il calcio sono cosi'. Un minuto prima giochi e lotti, un minuto dopo ti tieni il ginocchio fra le mani. Ed e' un minuto dopo che ti guardi attorno. E io attorno a me ho tutti voi. Grazie. Mi avete emozionato tutti, la Societa', il Mister, i miei compagni di squadra, i miei tifosi", dice in un messaggio sul sito del Milan.
"Io guardo voi e voi abbracciate me. In fondo al vostro cuore lo sapete, come lo so io, che e' dura, ma io non mollo. Farò di tutto, credetemi, perche' non sia finita. E lo faro' anche grazie alla vostra forza e alla vostra energia", conclude Inzaghi.

Articlolo scritto da: Adnkronos