Sport, animali e natura nel week end del Parco del Casentino

CASENTINO – Prevista per la serata di sabato, "Ciaspolando la sera nel Parco", è un'escursione guidata al crepuscolo (dalle 17 alle 20) sulla sua candidissima neve. Al termine ci sarà la possibilità di cena a prezzo convenzionato in una delle ospitali strutture del comprensorio di Campigna. Domenica mattina, dalle 9 alle 14, si potrà descrivere invece, sempre nell'area, l'anello Tre Faggi – Poggio Palaio – Tre Faggi, accompagnati da una guida esperta. Per informazioni si può chiamare Romagna Trekking ai numero 0543. 478078 e 347. 0950740 ([email protected] www.romagnatrekking.it). Sabato sera – sempre con le ciaspole – ci sarà l'uscita in notturna (19,30 – 23) sull'itinerario passo Calla – Fosso Abetio – Campigna. Per prenotazioni e dettagli sul programma l'organizzazione risponde ai numeri 333. 5238534 e 0541. 948539.

Torna sabato mattina – dalle 9 alle 13,30 – il consueto programma con gli asini dell'associazione "Gli amici dell'asino" ([email protected] – 320. 0676766 – località Casanova 63, Bibbiena), con "L'asino di paese". Si scenderà da Casanova – sulle colline sotto l'imbocco della Vallesanta – al borgo di Bibbiena. E' un'uscita per tornare ad ascoltare lo scalpiccìo degli asini per le vie del borgo del capoluogo casentinese mentre si va a guardare e far compere di prodotti tradizionali. La stessa organizzazione propone nel pomeriggio, dalle 15 alle 17, "Ciao Orecchielunghe!", attività per famiglie rivolta alla conoscenza degli asini e del loro mondo con giochi e attività pratiche. Domenica (dalle 9, 30 alle 12, 30) "A ritmo d'asino" sarà una breve e non impegnativa passeggiata nella campagna del Parco con questi animali. I bambini potranno alternarsi in sella durante il percorso. Per la realizzazione di tutte le attività è richiesta la prenotazione.

Il 24 gennaio lo Sci club Stia comincia, in collaborazione con la Scuola italiana sci di Campigna, un corso di di sci da discesa e di fondo per bambini e ragazzi. Le lezioni si svolgono il martedi e il giovedi. Si parte da Stia alle 14. Per informazioni e prenotazioni ci si può rivolgere al numero 348. 7205267.
Questa settimana parte anche il corso del maestro AMSI Manuel Tassinari, sempre in collaborazione con la Scuola sci Campigna, per bambini e ragazzi dai 6 anni (tel. 0543. 980051 – 347. 0824105).
Sono comuinciate le sessioni di nordic walking, la sempre più conosciuta disciplina sportiva nordica. E' un modo diverso di muoversi in natura, una tecnica psicofisica adatta a tutti per tenersi in forma. Sono previste due ore di lezione con un esperto istruttore. Bisogna prenotare entro il mercoledi per il fine settimana successivo.
Sono necessari abbigliamento invernale classico, scarponcini da trekking, guanti e berretto.
Per informazioni e prenotazioni si può chiamare il numero 338. 1601309.

Per ulteriori informazioni sulla programmazione generale degli eventi si può chiamare Atlantide allo 0543. 971575. L'ufficio turistico del Parco Nazionale risponde al numero 0575. 503029. Dal lunedi al venerdi, dalle 9 alle 13.