Caso Ruby: pm, Karima ha negato sesso con Berlusconi

Milano, 30 giu. (AdnKronos) – Karima El Mahroug, sentita come teste nel processo a carico di Emilio Fede, Lele Mora e Nicole Minetti, “falsamente negava di aver mai avuto rapporti sessuali con Silvio Berlusconi” e “falsamente negava di aver accettato la promessa” dall’ex premier “di ricevere ingentissime somme di denaro per ‘passare per pazza’, ossia per mentire nel corso dei dibattimenti”. E’ quanto si legge nella chiusura indagine dell’inchiesta milanese ‘Ruby ter’.