“In Punto di Cuore” va in scena al Teatro Moderno di Tegoleto

In Punta di Cuore
In Punta di Cuore

Riparte a pieno ritmo la stagione teatrale al Moderno di Tegoleto la rassegna La mascherina – teatro per le nuove generazioni. A debuttare in questo contesto sarà la Compagnia del Mazzafrusto nata nel cuore della città di Arezzo all’interno del Quartiere di Porta Crucifera al secolo Colcitrone, diretta da Roberto Ciofini che questa volta lascia il teatro spontaneo e dialettale per cimentarsi in un lavoro molto intenso di emozioni e situazioni sceniche di alto livello pur mantenendo fede alla loro vocazione artistica che tiene da sempre in primo piano l’amore verso il teatro popolare.

In punta di cuore, di Ugo Chiti, noto sceneggiatore, drammaturgo e regista italiano del Novecento, riprende una delle più famose storie d’amore di tutti i tempi: Romeo e Giulietta. La particolarità di questa rappresentazione shakespeariana, è la rivisitazione da parte di Chiti della storia, raccontandola sia dal punto di vista del suo autore originale, Shakespeare, sia dal punto di vista del popolo toscano, che di anno in anno si sono tramandati credenze e pezzi di questa storia d’amore. Proprio una rivisitazione quella dell’opera di Shakespeare, dove linguaggi, personaggi, cronologia degli eventi sono sconvolti per riproporre appunto una nuova visione, con un finale tutto da scoprire.

Ingresso € 7

Sabato 10 gennaio 2015, ore 21.30
Compagnia Teatrale del Mazzafrusto – Quartiere di Porta Crucifera (Ar)
In punta di cuore
di Ugo Chiti

con

Sabrina Bidini, Camilla Borgheresi, Matteo Capacci, Maria Grazia Cecci, Roberto Ciofini, Lucilla Fardelli, Marcella Fortunati, Leonardo Fusai, Matteo Fusai, Giulia Grilli, Manuela Lapini, Marco Nappini, Maria Giulia Nappini, Valentina Paolinelli, Paolo Piomboni, Laura Turetti

regia di Roberto Ciofini