Approvato il bilancio di previsione dell’Istituzione Giostra del Saracino

Il bilancio è stato approvato nel consiglio comunale con 23 voti favorevoli e 6 astenuti

9005

Approvato il bilancio di previsione 2018/2020 dell’Istituzione Giostra del Saracino, organismo strumentale del Comune di Arezzo, in linea con i precedenti documenti di programmazione. Nell’illustrare la pratica, l’assessore Alberto Merelli ha spiegato come la struttura dei ricavi e dei costi sia stabile ed allineata al dato storico, risultando i proventi sostanzialmente adeguati alla copertura delle spese necessarie all’organizzazione delle due Giostre previste, ed evidenziando come la Giostra abbia la capacità di sostenersi da sé, non necessitando di un forte contributo da parte del Comune, che difatti negli anni è andato riducendosi.

Nel corso del dibattito sono intervenuti i consiglieri Alessandro Caneschi e Paolo Lepri su quale sarà il futuro dell’Istituzione Giostra del Saracino.

Voti favorevoli 23, astenuti 6.