Sicilia: Musumeci, istituzioni resistano a sollecitazioni mafia

674

Palermo, 9 gen. (AdnKronos) – “I mafiosi prima di cercare i morti cercano alleati. Li cercano nella società civile e nelle istituzioni. Bisogna, quindi, lavorare da un lato per creare maggiore coscienza civile e dall’altro affinché le istituzioni siano resistenti a ogni sorta di sollecitazione”. Lo ha detto il Governatore siciliano Nello Musumeci, durante le dichiarazioni programmatiche in aula all’Ars. “Piersanti Mattarelle – prosegue – diceva che bisognava intervenire contro per eliminare quanti a livello pubblico l’hanno fatto proliferare. E che va combattuta nella società siciliana a diversi livelli, nella classe dirigente, economica e finanziaria”.