Voucher: Di Maio, con dl dignità correttivi a disciplina prestazioni occasionali

Roma, 4 ott. (AdnKronos) – “Con il decreto dignità abbiamo introdotto alcuni urgenti correttivi alla disciplina delle prestazioni occasionali, nell’ottica di evitare un uso improprio dello strumento”. Ad affermarlo al Question Time al Senato è il ministro dello Sviluppo economico e del Lavoro e vicepremier, Luigi Di Maio sottolineando che per la questione dell’estensione dell’utilizzo dei voucher “l’attuale disciplina non impedisce di fare ricorso alle prestazioni occasionali purché lo si faccia nel rispetto dei limiti stabiliti dalla legge”.