56enne denunciato per Truffa e insolvenza fraudolenta

carabinieri macchina
carabinieri macchina

I Carabinieri della Stazione di Sansepolcro deferivano in stato libertà un 56enne della provincia di Perugia, pluripregiudicato per Truffa e Insolvenza fraudolenta.

L’uomo, dissimulando il proprio stato insolvenza, ritirava del lubrificante (olio “mobil” da 200 kg.) per un valore di 1.500 euro, per mezzo del  proprio corriere  presso ditta  dedita commercializzazione di prodotti petroliferi, sita in Sansepolcro, non adempiendo all’obbligazione contratta.

Lo stesso, già destinatario dell’Avviso Orale del Questore di Perugia, è  stato proposto per applicazione della misura di prevenzione personale di un foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno nel Comune di Sansepolcro.