Arezzo, De Robertis (PD): “Dalla Regione 4 milioni per l’efficientamento energetico di scuole e edifici pubblici nella provincia di Arezzo”

19
Lucia de Robertis
Lucia de Robertis

Anche in provincia di Arezzo arrivano nuove risorse regionali per i progetti di efficientamento energetico degli edifici pubblici, scuole comprese. Degli oltre 32 milioni di euro deliberati dalla Regione lunedì, circa 4 milioni sosterranno sedici progetti che interessano complessivamente otto comuni e l’Unione dei Comuni Montani del Casentino.

“Sul tema  dell’efficientamento energetico la Regione ha deciso di investire molto – ricorda la vicepresidente del Consiglio regionale Lucia De Robertis, che è membro della commissione ambiente – come strumento essenziale per le politiche sul clima e sull’ambiente. Con lo scorrimento della graduatoria dei progetti del bando regionale si arriva ora a coprire 141 interventi in tutta la Toscana: molte le scuole interessate, ma anche altri edifici pubblici, come sedi comunali, teatri, impianti sportivi”.

Questi gli interventi di efficientamento nella nostra provincia: Palazzetto dello Sport (contributo di 578.436,44 euro) e  Scuola Primaria di Levane (contributo di 216.391,52 euro) nel comune di Montevarchi; Scuola Primaria Faella ( contributo di 78.578,45 euro), scuola primaria di Castelfranco (contributo di 305.896,88 euro), e scuola secondaria di Castelfranco (contributo di 123.265,84 euro) nel comune di Castelfranco Piandiscò; scuola materna di Loro (contributo di 219.574,06 euro), scuola secondaria di Loro (contributo di 207.381,33 euro) e palazzo comunale (contributo di 207.381,33 euro) nel comune di Loro Ciuffenna; scuola dell’infanzia a Ponticino (contributo di 97.950,92 euro) e scuole elementare e media (contributo di 219.986,47 euro) nel comune di Laterina Pergine Valdarno; edificio comunale (contributo di 239.104,65 euro) nel comune di Pieve Santo Stefano; il teatro Garibaldi (contributo di 105.113,76 euro) nel comune di Foiano della Chiana; il centro civico del Corsalone (contributo di 127.850,00 euro) nel comune di Chiusi della Verna; la scuola media Borghi (contributo di 1.010.166,67 euro) e la piscina comunale (contributo di 87.849,35 euro) nel comune di Bibbiena; la sede dell’Unione dei Comuni Montani del Casentino (contributo di 142.723,30 euro).