Commemorazione dei Caduti in Guerra, Giorno dell’Unità Nazionale e Giornata delle Forze Armate: i programmi delle celebrazioni

Sabato 2 novembre avrà luogo la cerimonia di Commemorazione dei Caduti in guerra alla presenza della massime Autorità cittadine con il seguente programma:

• ore 9.30 Alzabandiera presso il “Riquadro Militare” del Cimitero Urbano con deposizione della Corona di alloro.

• ore 10.00 S. Messa presieduta dal Vicario Generale, Mons. Fabrizio Vantini in suffragio dei Caduti di tutte le guerre.

Nella mattinata di lunedì, 4 novembre, avrà luogo la celebrazione del” Giorno dell’Unità Nazionale e Giornata delle Forze Armate” .
Alla cerimonia parteciperanno il Prefetto, Anna Palombi, il Sindaco di Arezzo, Alessandro Ghinelli, il Presidente della Provincia, Silvia Chiassai Martini, Forze dell’Ordine, Autorità Civili e Militari.

Il programma prevede alle ore 10.15, presso il Sacrario Militare di Via dell’Anfiteatro, l’Alzabandiera e gli Onori ai Caduti con la deposizione di una Corona di alloro.
Le celebrazioni proseguiranno, quindi, alle ore 10.45, in P.zza Sant’Agostino per la lettura dei messaggi del Presidente della Repubblica e del Ministro della Difesa.
Seguirà il saluto del rappresentante del Coordinamento Provinciale tra le Associazioni d’Arma.

Nel corso della cerimonia avrà luogo la consegna di alcune onorificenze dell’Ordine “Al Merito della Repubblica Italiana”.
Farà da cornice alla celebrazione l’esecuzione di brani musicali a cura degli allievi dell’Istituto Comprensivo “Andrea Sansovino” di Monte San Savino.

In caso di maltempo la cerimonia si svolgerà presso il Salone d’Onore della Prefettura.