Il comico fragile Galligani protagonista ad Aurora Ridens

Mercoledì 3 aprile, alle 21.15, si terrà la seconda serata del laboratorio di sperimentazione comica

L’ospite di punta sarà Galligani, artista con un passato a Zelig Off e con ruoli in numerosi film

AREZZO – Il comico fragile Massimiliano Galligani torna a regalare risate ad Aurora Ridens. La seconda serata del laboratorio di pubblica sperimentazione comica, organizzato dall’associazione culturale Noidellescarpediverse e giunto alla sedicesima edizione, farà affidamento sulla simpatia e sui monologhi di un artista toscano che negli anni passati ha calcato il palco di Zelig Off e ha avuto ruoli in numerosi film diretti anche da Benigni e Virzì. L’appuntamento, ad ingresso libero e gratuito, è fissato per le 21.15 di mercoledì 3 aprile al Circolo Aurora di piazza Sant’Agostino.

Galligani è conosciuto in terra d’Arezzo per la doppia vittoria ottenuta nel 2010 nei concorsi RidiCasentino e Sos Cabaret, ma ha spesso calcato anche il palco di Aurora Ridens ed è tra i comici più amati dagli spettatori di questa rassegna. Il suo personaggio più noto è il “comico fragile” che, impacciato e impaurito dal pubblico, propone battute dai tempi sbagliati e barzellette senza chiusa comica, diventando testimone di un cabaret esilarante adatto ad un pubblico di tutte le età. Nel corso della serata, Galligani presenterà alcuni pezzi inediti che verranno testati proprio nel laboratorio di Aurora Ridens.

L’appuntamento, condotto da Riccardo Valeriani dei Noidellescarpediverse in collaborazione con Alan Bigiarini e Lenny Graziani (il duo casentinese Alan&Lenny), sarà caratterizzato anche dai video di “cabaret vegano” di Samuele Boncompagni e da un’incalzante alternarsi di giovani artisti emergenti del territorio aretino, proponendo per il secondo mercoledì consecutivo la musica dal vivo della band I Calimani, gli spezzoni teatrali dei ragazzi della Farrasque (compagnia costituitasi all’interno della Farrago che ha realizzato la web-series “Dio”) e gli omaggi ai classici del teatro comico a cura dello stesso Graziani insieme a Laura Rossi.

Tra gli amici storici di Aurora Ridens tornerà ad Arezzo anche il perugino Mauro Busti che metterà alla prova i suoi nuovi monologhi comici, mentre a concludere la serata sarà l’immancabile appuntamento con l’estrazione che metterà in palio gadget e premi del territorio. «Galligani è tra i grandi protagonisti delle ultime edizioni di Aurora Ridens – commenta Bigiarini, – e, anno dopo anno, siamo felici di poter impreziosire il calendario di questa rassegna con i suoi personaggi e con le sue battute. Tra cabaret, teatro e musica, nel corso della serata si alterneranno sul palco tanti artisti che garantiranno un appuntamento ricco e caratterizzato anche da un taglio fortemente aretino».