Il liceo teatrale Vittoria Colonna presenta alla Fraternita dei Laici #arezzoinscena

Domenica  10 marzo, gli alunni delle classi 1E e 2E del Liceo Vittoria Colonna a indirizzo Teatrale, unico istituto in , hanno proposto un nuovo appuntamento del progetto #arezzoinscena in un palcoscenico d’eccezione:  la Fraternita dei Laici di .

Il progetto, curato dal docente Ciro Gallorano e dalla prof.ssa Chiara Meozzi, è innovativo a livello culturale, poiché da  attori hanno raccontato e recitato storie del passato, interpretando gli aretini illustri come Francesco Petrarca, Giorgio Vasari, e gli altri personaggi che hanno arricchito Arezzo con le loro gesta e le loro opere.. In collaborazione con Unicoop – Sezione Soci Arezzo, e con la partecipazione della CaMu (Casa della di Arezzo), gli alunni del Liceo Teatrale Vittoria Colonna hanno rianimato voci e atmosfere del passato on rappresentazioni itineranti per un pubblico di giovanissimi  e non solo.

Il Liceo Colonna, col progetto #arezzoinscena, continua ad essere promotore della diffusione della cultura storica e artistica di Arezzo: in tutti gli indirizzi col progetto artistico d’Arte nei monumenti aretini, e al Linguistico col progetto Ambassadeurs d’Europe in lingua francese con le scuole gemellate di Lione e di .

Il Liceo Colonna è fautore di un futuro con radici antiche, essendo parte integrante della , poiché la sua sede in Via Porta Buja è edificio storico sorto dalla trasformazione dell’ex monastero di Santa Margherita, ritratto nella Leggenda della Vera Croce nella Basilica di e al cui interno sono state ritrovate opere come la Madonna col in trono di Margaritone dii Arezzo, oggi emigrata a Londra (National Gallery).  Il prossimo appuntamento culturale di #arezzoinscena sarà di nuovo il 30 marzo alla Fraternita dei Laici, per poi raggiungere la Fortezza Medicea nel mese di Maggio 2019.