Presentazione del volume “La terza missione degli accademici italiani”

università studenti pionta
università studenti pionta

Domani, giovedì 6 giugno, ad , nel campus universitario del Pionta

Sarà presentato domani, giovedì 6 giugno ad Arezzo, dalle ore 14,30 presso il Dipartimento dell’Università di (sala dei Grandi del campus del Pionta, viale Cittadini), il volume “La terza missione degli accademici italiani” edito da Il Mulino. Sarà presente una delle curatrici, la sociologa Angela Perulli dell’Università di , insieme a uno dei co-autori, il professor Alberto Gherardini dello stesso ateneo.

Presenteranno il volume Stefano Brogi, delegato alla Terza missione del Dipartimento, e la professoressa Francesca Bianchi del Dipartimento di Scienze della formazione, scienze umane e della comunicazione interculturale dell’Università di Siena.

Oltre ai compiti tradizionali costituiti dalla didattica e dalla ricerca, la “terza missione” svolta dai docenti universitari è quell’insieme di attività per la valorizzazione commerciale della ricerca scientifica attraverso i brevetti, la creazione di imprese accademiche (spin-off), la ricerca svolta in collaborazione con le imprese o su commissione di aziende esterne.

Nella terza missione sono compresi anche altri tipi di attività, che caratterizzano l’impegno sociale e “pubblico” degli accademici fuori dalle mura delle università: dalla divulgazione dei risultati raggiunti dalla scienza al contributo alla soluzione di problemi sociali e politici rilevanti. A questo tema è dedicato il volume che verrà presentato domani, che raccoglie un’indagine su cinquemila accademici, la ricerca più approfondita su tale fenomeno nel panorama italiano.