L’Amen Scuola Basket Arezzo chiude l’andata vincendo con Montale

L’Amen Scuola Basket Arezzo batte la Libertas Basket Montale al Palasport Estra conquistando due punti che permettono alla squadra di coach Milli di arrivare al giro di boa del campionato a quota 14.

Gara affrontata con determinazione dalla SBA che dopo aver subito un 4-0 iniziale dei pistoiesi, colpiscono con continuità la difesa avversaria operando un contro break di 30-4. Alla prima sirena l’Amen aveva messo a referto 4 triple e Cutini 13 punti, indirizzando la partita con il punteggio di 30-8. Nel secondo parziale l’intensità degli aretini non cala arrivando fino al massimo vantaggio di 29 punti sul 41-12. Prima dell’intervallo Montale riduce leggermente il distacco sul 53-27 con cui le due squadre vanno negli spogliatoi.

Al rientro in campo l’Amen tiene i primi cinque minuti poi Riisma ed Evotti cominciano a segnare i canestri che permettono a Montale di accorciare il divario. Alla terza sirena la SBA è avanti 70-51, i pistoiesi si riportano fino a -13 prima che Rodriguez metta a segno la sua quarta tripla personale della partita. Così i minuti finali servono solamente per fissare il punteggio sull’83-71 con cui si chiede la gara.

L’Amen riceve così l’applauso del Palasport Estra ed incamera due punti che permettono alla squadra di coach Milli di rimanere a contatto del treno PlayOff. Domenica per la prima giornata di ritorno la SBA sarà di nuovo davanti al proprio pubblico, avversario il Solettificio Manetti Castelfiorentino che si trova in seconda posizione.

Amen Scuola Basket Arezzo-Libertas Basket Montale 83-71
Parziali: 30-8; 53-27; 70-51
Amen: Rodriguez 24, Ghini, Cutini 18, De Bartolo 10, Tenev 12, Calzini 6, Di Nuzzo, Castelli, Giommetti 11, Provenzal 2. All. Milli
Montale: Gangale 6, Riisma 17, Zita 13, Mati 11, Di Teodoro ne, Evotti 16, Ignarra ne, Greco ne, Bonistalli, Milani 4, Geromin 2, Faticanti 2. All. Della Rosa