Sugo (bianco) aromatico alle erbette, pepi e salsiccia

Bentornati alle ricette di ‘Zenzero&Cannella’ ragazzi!!
Quella che vi propongo oggi é una ricettina molto particolare…per chi vuole ‘osare’ un pó con sapori ed abbinamenti fuori dal comune con un risultato davvero stuzzicante e sorprendente!!
Gli ingredienti fondamentali di questo sugo sono le erbette e le spezie che, bilanciate nel modo giusto, enfatizzano e tirano fuori il loro sapore aromatico davvero fantastico che renderanno il risultato finale favoloso!
In più potrete personalizzare – come cerco di esortarvi sempre- la ricetta con la scelta delle spezie ed i tipi di pepe che più vi piacciono!

INGREDIENTI (per 4 persone circa):
4 salsicce
2 spicchi aglio vestito
5/6 rametti di timo fresco (io ho usato 2 varietà di timo diverse)
3 rametti di origano fresco
1 ciuffo bello grande di prezzemolo
350/400 ml circa di un buon prosecco
1 cucchiaio di misto spezie=noce moscata, peperoncino,origano
1 cucchiaio di pepi misti aromatici: mix creola, pepe nero di sichuan, cubebe, Madagascar, tellicherry
Olio e.v.o. quanto basta
Sale

N.B. vi consiglio il prosecco perché sfumato in cottura rimane più leggero e profumato senza coprire gli altri ingredienti, ma se non potete procurarvelo utilizzate un vino bianco secco di ottima qualità.

PREPARAZIONE:
Tritare a coltello finemente tutte le erbette fresche e metterle in una padella capiente antiaderente con l’aglio e 2/3 cucchiai di olio evo o q.b. per bagnare bene le erbette che dovranno soffriggere (vi consiglio vivamente di non esagerare con l’olio perché quando aggiungerete le salsicce ne sprigioneranno altro).
Accendere a fuoco medio e nel frattempo pestare a mortaio i pepi o se volete frullare brevemente nel mixer.

Dopo 2/3 minuti che le erbette stanno soffriggendo aggiungere i pepi e le spezie e lasciar andare ancora qualche minuto, finché le erbette non iniziano a ‘tirare’ cioè si asciugano rischiando di attaccarsi, quello é il momento per sfumare con un mezzo bicchiere di prosecco. Fate ritirare bene di nuovo ed aggiungere gradatamente altro prosecco, continuare così lasciando giusto mezzo bicchiere del totale di prosecco che servirà per sfumare le salsicce,il processo durerà 10/15 minuti circa.
A questo punto aggiungere le salsicce spezzettate e lasciar andare soffriggendole e schiacciandole bene. Quando sono belle rosolate e si sono asciugate bene sfumare con il prosecco tenuto da parte.
Lasciar ritirare di nuovo, regolare di sale e spegnere.

L’IDEA IN PIU’:
Questo sughetto saporito e aromatico é spettacolare per un piatto di pasta magari trafilata al bronzo, ai grani antichi o comunque lavorata artigianalmente.
Può essere anche utilizzato su una polenta taragna o con degli gnocchetti di Castagne(trovi la mia ricetta qui:   https://www.arezzoweb.it/2019/gnocchetti-di-castagne-le-ricette-di-zenzerocannella-482134.html?Amp ) con risultato delizioso, oppure con una besciamella leggera all’olio per creare delle crespelle, cannelloni o lasagne sfiziose e diverse…insomma come sempre date spazio alla vostra creatività!!

Alla prossima ricetta
Chiara Castellucci