Cimiteri Comunali di Cavriglia: previsti 420 mila euro di interventi

Gli investimenti hanno riguardato quattro località: coinvolte Vacchereccia, San Cipriano, Castelnuovo dei Sabbioni e San Pancrazio.

CAVRIGLIA. Ammontano a circa 420 mila euro gli investimenti per il 2021 da parte dell’Amministrazione Comunale di Cavriglia per il restyling di alcuni cimiteri delle località.

Nello specifico i cantieri sono già stati completati a Vacchereccia e San Cipriano e presto partiranno a Castelnuovo dei Sabbioni e San Pancrazio.
A Vacchereccia, in ragione anche della crescita demografica dell’abitato, l’intervento è consistito in un ampliamento della dimensione del cimitero realizzando un nuovo padiglione con 40 loculi e 20 cellette, e un’area destinata alla sepoltura con circa trenta posti a terra.
L’intervento è proseguito con delle opere complementari rappresentate dalla rimozione della copertura in amianto dei padiglioni più vecchi e dal suo rifacimento.
In questo caso il lavoro è stato completato, per una spesa di circa 135 mila Euro da parte del Comune.
Concluse anche le opere a San Cipriano, che soffriva da tempo di un problema di dimensioni: in questo caso è stato conseguito un incremento dei posti a terra con circa 70 ulteriori disponibilità; è stato realizzato il nuovo muro perimetrale, su cui all’occorrenza edificare nuovi padiglioni, e quali opere complementari è stata sistemata l’area adiacente a parcheggio sterrato e completate le pavimentazioni della vecchia parte per un investimento totale in questo caso di circa 100 mila Euro.

A Novembre, dopo la ricorrenza di Ognissanti, i lavori interesseranno poi Castelnuovo: il cimitero necessita di interventi particolarmente articolati in quanto è necessario innanzi tutto l’abbattimento di un padiglione di loculi, considerato pericolante, al cui posto sarà edificato il nuovo muro di recinzione.
Saranno inoltre realizzati un nuovo blocco da 25 loculi, un nuovo accesso carrabile, servizi igienici e infine avverrà la sistemazione dell’area a fianco dell’ingresso come parcheggio sterrato.
La cifra impegnata in questo caso è pari a circa 135 mila Euro.
A decorrere dal mese di Novembre, l’ultimo investimento si concentrerà sul cimitero di San Pancrazio: anche qui sono esauriti i posti disponibili e avverrà la realizzazione di sedici nuovi loculi dal costo di circa 50 mila Euro.