Pancakes di riso ( salati e gluten free! )

Bentornati alle ricette di Zenzero & Cannella!
Oggi vedremo in versione salata un classico della colazione americana, i pancakes, che adoro!!
Io ho deciso di utilizzare una farina di riso non solo perché è gluten free, ma perché da all’impasto una buona consistenza ed un gusto molto particolare che ben si sposa con il salato e che li rende ottimi anche in sostituzione di un pranzo estivo, per un Brunch od uno spuntino salato se decidete di fare tanti piccoli pancakes di riso salati  gluten free mono-boccone o qualunque cosa vi detti la fantasia!

Io ho provato ad abbinarli ad alcuni sapori mediterranei: feta, olive, pomodori, origano, olio extra vergine… Ma sono a dir poco favolosi e sfiziosissimi accompagnati da salumi, formaggio spalmabile, verdure grigliate ecc.
Se poi volete renderli anche adatti agli intolleranti al lattosio vi consiglio di optare per un buon latte di avena ed il gioco é fatto!
A tutto pancakes ragazzi, Provateli!!

INGREDIENTI(per circa 6 pancakes medi)
190 gr farina di riso
210 gr latte
1 uovo leggermente sbattuto
2 cucchiai olio extra vergine di oliva+ extra
3 cucchiaini di lievito neutro
1/2 cucchiaino zucchero
1 cucchiaino raso sale

PREPARAZIONE:
In una insalatiera setacciare con una forchetta tutti gli ingredienti asciutti. Unire l’olio, l’uovo leggermente sbattuto e poi molto gradualmente il latte a formare una pastella densa e senza grumi. Lasciar riposare 5 minuti.


Nel frattempo mettere al minimo a scaldare una padella antiaderente di piccole o medie dimensioni. Ricordate che le dimensioni dei pancakes le decidete voi, potete farne meno ma più grandi oppure molti piccoli, dipende da come li volete servire e/o accompagnare.
Fondamentale è scaldare tanto, circa 5 minuti al minimo (su fornello medio/piccolo in base alle dimensioni del tegame) la padella prima di usarla.

Una volta ben calda versare un cucchiaino di olio extra vergine al centro della padella e con un foglio di carta assorbente da cucina spargetelo velocemente con movimento circolare su tutta la superfice.

Versare rapidamente con l’aiuto di un ramaiolo oppure a cucchiaiate l’impasto al centro della padella e roteare subito lentamente il tegame inclinandolo leggermente a spargere in senso circolare l’impasto. Tenete sempre il pancakes abbastanza spesso(circa 1/2 cm).
Munitevi di una palettina larga antiaderente.

Dopo minimo un paio di minuti – attenzione a non volerli girare troppo presto o li sbriciolerete- quando il pancakes si sarà visibilmente addensato e rappreso ed avrà tirato fuori in superfice tante piccole bollicine, provate a staccarlo sotto con la paletta.
Se si stacca subito e rimane tutto intero é pronto da girare: fondamentale tenete la paletta al centro del pancake e ribaltatelo con un movimento secco e deciso sulla padella. Lasciar cuocere l’altro lato per circa un minuto o a doratura quindi togliere dalla padella.


Consiglio sempre prima di procedere con un nuovo pancake di ripetere il passaggio con olio extra vergine (anche pochissimo) e carta assorbente da cucina, per un risultato perfetto!
Accompagnare a piacere caldi con formaggio o tutto quello che vi va, gustatevi con calma i Pancakes di riso salati e gluten free!

Alla prossima ricetta
Chiara Castellucci