Premio Nazionale Cultura della Pace, cerimonia al Teatro Dante

L'evento è in programma sabato e vedrà protagonista la trasmissione di Rai 3 "BLOB"

SANSEPOLCRO – E’ in programma sabato prossimo 25 settembre alle 16 al Teatro Dante la cerimonia di conferimento del “Premio Nazionale Cultura della pace – Città di Sansepolcro”, giunto alla XV edizione.

Il Premio sarà assegnato a “Blob, di tutto di più”, programma televisivo di Rai 3 ideato da Enrico Ghezzi. E’ prevista la sua presenza alla cerimonia. Durante l’iniziativa sarà consegnato anche il Premio Nazionale “Nonviolenza” edizione 2020 alla “Rete Italiana Pace e Disarmo” (rappresentata da Francesco Vignarca e Sergio Bassoli) e a “Rondine, Cittadella della Pace”.

Il prestigioso evento è organizzato dal Comune di Sansepolcro e dall’Associazione Cultura della Pace ed ha ottenuto il Patrocinio del Parlamento Europeo, della Presidenza del Senato della Repubblica Italiana, della Camera dei Deputati e della Regione Toscana. 

In onda dal 17 aprile 1989, “Blob” è uno dei programmi più longevi di Rai 3. E’ riuscito a mettere insieme immagini e significati, significanti e messaggi, attraverso ciò che fa vedere la televisione, tra finzione e realtà, rappresentando in modo unico e originale la realtà, con particolare attenzione alla guerra e alla violenza della vita quotidiana, dimostrando come la sequenza di immagini possa essere decisiva nel raccontare una storia, creare sensibilità e cultura.