Sentiero del Gigio: Subbiano per lo sport e l’ambiente approda nei tracciati per mtb della vallata casentinese

Con l'estate ormai alle porte, questo percorso, dedicato al suo mentore carismatico "Gigio", è pronto ad accogliere nuovi esploratori, alla scoperta di luoghi scoscesi e suggestivi per una completa immersione nella natura.

SUBBIANO. Per fortificare un ricordo che trascenda l’imprevedibilità della vita. Il percorso permanente “Il sentiero del Gigio”, realizzato da Mtb Race e dedicato al “Gigio”, soprannome dell’organizzatore carismatico e tutto fare del gruppo, e’ ormai un circuito ben frequentato e mantenuto dall’associazione sportiva ed entra nei circuiti di www.casentino.it.

Il Sentiero, che parte dal centro di Subbiano, è un tracciato di 7 km con 4.2 Km di sterrato, che con un dislivello di 280 mt sale sulle colline di Subbiano raggiungendo Palbena, storico luogo dal nome Etrusco, per poi ridiscendere verso il paese alla scoperta di suggestivi tratti in discesa e di luoghi come Pigli Vecchio e Pigli, magari sostando per dissetarsi con l’acqua della sorgente, di fronte alla bellezza della valle dell’Arno.

Anche l’Amministrazione Comunale di Subbiano ha deciso di sostenere progetti di questo valore sportivo e ambientale, con contributi annuali che possano servire a mantenerli in vita e, chissà, anche ad ampliarli.

“Grazie alla preziosa collaborazione prestata dalla MTB RACE SUBBIANO, anche il “Sentiero del Gigio” è presente nel sito turistico tra le attività Outdoor della vallata” – ha dichiarato l’assessore del Comune Paolo Domini – “È grazie alla presenza e allo spirito di aggregazione delle associazioni sportive nel territorio di Subbiano che questi percorsi sono sempre più frequentati.”

L’associazione sportiva Mtb Race, guidata da Milo Alberti, ha così riqualificato questo luogo con una nuova fonte, dove sono state posizionate delle sedute in legno e, dopo aver attraversato Palbena e controllata la cartellonistica, il sentiero è stato oggetto di una profonda opera di riordino e pulizia per un’avventura in tutta sicurezza, con l’estate ormai alle porte.

Per chi voglia percorrerlo maggiori informazioni potranno essere date telefonicamente al 339 405 7403 –339 482 9733