Biscotto gelato panna e cacao

Bentornati alle ricette di Zenzero&Cannella ragazzi!
Sta arrivando il caldo, e queste bellissime giornate di sole ci fanno pensare all’estate e…al gelato! E allora cosa può esserci di meglio che preparare in casa dei semplici ma golosissimi gelati al biscotto panna e cacao??!
Farete felici anche i vostri bambini tirandoli fuori dal freezer per una super, fresca e sana merenda…pronti quindi?

BISCOTTO GELATO PANNA E CACAO
(per 8 pezzi circa)

Ingredienti per il pan di spagna al cacao:
50 gr farina ’00’
75 gr zucchero semolato
25 gr cacao amaro in polvere
3 uova medie(importantissimo a temp.ambiente)
1 pizzico di sale

Ingredienti per il gelato alla panna:
170 gr latte condensato già zuccherato
400 ml panna fresca da montare (freddissima)
2 cucchiaini colmi di miele millefiori
La scorza grattugiata di 1/2 arancia(facoltativa)

Forno caldo a 150°C statico
Avrete anche bisogno di: 1 teglia quadrata o rettangolare rivestita con carta forno e appena unta con un velo di olio di semi(passateci un tovagliolino di carta bagnato d’olio di semi) oppure una leggera spruzzata di anti-stick per dolci.

Preparazione:
Montare con le fruste le uova con lo zucchero ed il pizzico di sale per 10/15 minuti-non stancatevi, questo passaggio chiave è fondamentale per l’ottima riuscita del pan di Spagna ragazzi!! – finché il composto diventa una spuma chiara, densa e corposa. Unire farina e cacao setacciati in 3/4 tempi molto lentamente con una spatola e movimenti circolari dal basso verso l’alto per non smontare il composto.
Versare nella teglia livellando benissimo con la spatola ad ottenere una superficie sottilissima, max 5mm di spessore. Dare del colpetti sotto la teglia con il palmo della mano per uniformare la superficie.
Infornare tra i 5 e gli 8 minuti al massimo, controllare la cottura e sfornare subito, lasciar raffreddare completamente.

In una insalatiera con una spatola unire latte condensato(troverete prossimamente la mia ricetta per fare un fantastico latte condensato in casa ragazzi! Per il momento ve lo potete procurare al supermercato) e il miele.
Montare la panna finché bella soda, quindi unirla con la spatola al latte condensato e miele molto lentamente sempre con movimenti circolari dal basso verso l’alto per non smontare il composto, per ultima unire se volete dare un tono di freschezza, la scorzina di arancia.
Mettere in frigo per un’oretta.
Dividere in 2 parti uguali e speculari per quanto possibile il pan di Spagna, spalmare su una parte il composto di latte e panna e chiudere a libro con l’altro pezzo di pan di spagna. Mettere ben steso su un tagliere sottile ma rigido o qualunque altra teglia/vassoio di cui disponete in freezer a stabilizzare.
Dopo un paio d’ore togliere dal freezer e tagliare con un coltello lungo e dentellato in 8 pezzi.
Impacchettare con la pellicola alimentare ciascun pezzo, quindi riporre in freezer…pronti per una merenda od un golosissimo spuntino!!

Alla prossima ricetta ragazzi
Chiara Castellucci