Rinviata la Commissione controllo e garanzia

Francesco Romizi
Francesco Romizi

Rinviata, per motivi personali del presidente, la Commissione consiliare controllo e garanzia.

Si sarebbe dovuta riunire oggi alle 13. “Non ci sono motivazioni politiche al rinvio – precisato il presidente Francesco Romizi, capogruppo di Arezzo In Comune – ma motivi personali. Verrà comunicato quanto prima la data della nuova convocazione”.

La Commissione, come annunciato dallo stesso Romizi, si annunciava incandescente: “all’esame gli indirizzi seguiti dal sindaco Ghinelli per le nomine nelle partecipate”.