Arezzo Città del Natale e Antiquaria, fine settimana da record

C87AC9D8-64E8-4FF4-8C6E-16AB8C4BCC55

La combinazione è stata vincente. I pullman non hanno mai smesso di arrivare, le strutture ricettive come i ristoranti sono andati sold out. I turisti sono arrivati da mezza Italia in migliaia.

Insomma, la Città del Natale che nel weekend appena concluso è andata in scena in tandem con la Fiera Antiquaria ha ripagato le aspettative. Anzi, le presenze sono andate alla grande. Se nei primi due fine settimane dell’evento dedicato al Natale, che interessa tutto il centro cittadino dalla parte alta a quella bassa, aveva registrato 300mila presenze, adesso si parla già di duecento mila in soli due giorni.

Anche il meteo è stato di certo clemente. Regalando nella giornata di sabato anche un bel sole e temperature miti.

Tantissima gente, anzi una vera e propria folla ininterrotta, al Prato tra lo scivolo e la pista di ghiaccio, la torre panoramica, le casette in legno. E ancora al villaggio Tirolese in piazza Grande e tutti in fila per entrare alla casa di Babbo Natale.
Quindi, una tappa alle Botteghe Artigiane in via Bicchieraia e giù fino al mercatino di Natale in piazza San Jacopo e in piazza Risorgimento.